I migliori centrifugati invernali drenanti e depurativi

Nella stagione fredda sembra che tutti preferiscano riscaldarsi con un buon the o una calda tisana; benissimo, sapete però che potete creare dei centrifugati invernali dal potere detox sfruttando la frutta di stagione al 100%? Scopriamo insieme le migliori centrifughe dell'inverno per eliminare le tossine anche in questo periodo dell'anno

Pubblicato da Camilla Andrianopoli Venerdì 18 novembre 2016

centrifugati invernali
Foto di Nina Firsova / Shutterstock.com

I centrifugati sono bevande 100% naturali, che hanno un forte potere detox e depurativo, e che possono essere facilmente realizzati in casa; i centrifugati invernali sono estratti di frutta e verdura tipiche della stagione fredda, che sapranno drenare e detossinare a tutta natura, rispettando i ritmi e i prodotti dell’inverno. Le ricette si inseguono in un moltiplicarsi di idee tra fantasia e creatività ma in autunno e in inverno le idee rischiano di scarseggiare; ma niente paura, in realtà la scelta è molto vasta! Cosa c’è di più genuino di un centrifugato da gustare nell’arco della giornata, anche quando fa freddo? Si tratta di uno spuntino dietetico che sfrutta le proprietà benefiche della frutta e della verdura di stagione trasformandosi in un valido alleato per la linea. Ecco allora quattro tra i migliori centrifugati drenanti e depurativi a base di frutta e verdura invernale da non perdersi.

Melograno, mela e carota

centrifugato melograno mela carota
Foto di Ekaterina Kondratova / Shutterstock.com

Potrete preparare un ottimo centrifugato depurativo invernale con tre semplici ingredienti: melograno, mela e carota. Una bevanda detox e dissetante, perfetta per contrastare il gonfiore addominale, tipico delle grandi abbuffate della stagione. Inoltre, in virtù del suo alto contenuto di antiossidanti, il melograno si rivela un ottimo alleato per il benessere apportando anche benefici all’apparato cardiovascolare. E poi la mela, grazie alla pectina presente soprattutto nella buccia, tiene sotto controllo la glicemia regolando l’assorbimento degli zuccheri.

Broccoli, finocchio, lime e menta

centrifugato broccoli finocchio lime
Foto di lenakorzh / Shutterstock.com

Sapete che il broccolo è tra i migliori ortaggi per la linea? Potrete utilizzarlo per uno spuntino detox insieme a finocchi, ideali per contrastare il gonfiore addominale e arance. Il risultato sarà un centrifugato drenante e depurativo anche perché potrete utilizzare il gambo del broccolo fonte principale di tutte le proprietà benefiche dell’ortaggio. Si tratta di un centrifugato invernale che saprà sfruttare gli ortaggi della stagione, dando però freschezza.

Barbabietola, carota e limone

centrifugato barbabietola carota limone
Foto di Africa Studio / Shutterstock.com

Questo centrifugato potrebbe trasformarsi nel vostro elisir di benessere, uno spuntino ideale perché la barbabietola rossa è un ingrediente prezioso per la linea: questa verdura è povera di calorie ed è altamente depurativa grazie alle saponine contenute che facilitano l’eliminazione dei grassi. E poi la barbabietola è anche un disintossicante e un antiossidante naturale oltre ad essere efficace nell’equilibrare la circolazione sanguigna perché favorisce la formazione dei globuli rossi diventando così anche un ingrediente prezioso per prevenire gli inestetismi della cellulite. Come si dice: meglio prevenire che curare! Quindi meglio gustare uno di questi centrifugati invernali con proprietà estetiche ora, che ricorrere a diete estreme poi.

Kiwi, mela e spinaci

centrifugato kiwi mela spinaci
Foto di nadianb / Shutterstock.com

Avete mai provato un centrifugato con gli spinaci in inverno? Se all’idea state già storcendo il naso, dovreste ricredervi immediatamente. Prima di tutto perché gli spinaci sono un altamente drenanti e depurativi e poi perché il loro sapore si sposa perfettamente con gli altri ingredienti del centrifugato in un equilibrio di gusti e suggestioni senza sottovalutare le virtù della mela e del kiwi, vero alleato della dieta e protagonista della stagione fredda.