Sport in estate: un vademecum per restare in forma nonostante il caldo

Come fare sport in estate? Vi proponiamo un vademecum per restare sempre in forma nonostante il caldo!

Pubblicato da Palma Salvemini Venerdì 10 luglio 2015

Correre sulla spiaggia k
Praticare sport in estate è fondamentale per restare in forma nonostante il caldo! Vi suggeriamo un vademecum per essere sicure di eseguire gli esercizi corretti, senza il pericolo di strafare. Sotto il sole, uno dei pericoli sempre in agguato è l’eccessiva perdita di liquidi e di conseguenza la disidratazione. Con i consigli giusti, riuscirete a sfoggiare una silhouette perfetta!

Quali sport praticare

Sport
In palestra vi consigliamo lo spinning. La corsa al parco è opportuna se avete scelto di fare sport all’aperto nelle ore in cui il sole inizia a calare. Se avete la necessità di anticipare, è preferibile una nuotata in piscina. Una bella pedalata in compagnia delle amiche saprà allietarvi la giornata mentre se siete in vacanza, iscrivetevi ai tornei di tennis, beach volley, pool soccer e basket. Potete puntare anche sul pattinaggio.

Riscaldamento breve

Riscaldamento breve
Naturalmente in estate il riscaldamento è breve. Non c’è bisogno di superare i 5 minuti di corsetta perché grazie al caldo riusciamo a creare subito le condizioni fisiologiche ottimali per lo sport.

Pause strategiche

Sport in estate, fare pausa
Mentre fate sport effettuate anche delle pause strategiche che abbiano una durata di 2 minuti. Specialmente dopo uno sforzo intenso, è necessario dare al nostro corpo il tempo di recuperare le energie e prepararsi nuovamente all’attività fisica. Inoltre, la sosta ci da’ anche l’opportunità di abituarci gradualmente alla temperatura elevata.

Acqua alla giusta temperatura

acqua per la dieta k
Per fare sport in estate ricordatevi di non bere acqua troppo fredda. La temperatura consigliata si aggira fra i 6° e i 10°.

Idratazione giusta

acqua in bottiglia
Durante lo sport estivo ricordate di bere spesso. Difficile stabilire la quantità di acqua corretta e quella sbagliata perché tutto dipende dalle calorie bruciate. Vale la regola, però, di non superare un bicchiere ogni mezz’ora e di non aspettare che sia l’organismo a chiedervi di bere di più perché nel momento in cui avvertirete la sete, il vostro corpo si starà già disidratando!

Scegliere le ore giuste

Orologio m k
Il momento della giornata in cui si pratica sport è fondamentale. In estate cercate di fare attività fisica al tramonto perché la minore intensità dei raggi solari vi aiuterà ad ottenere prestazioni migliori.

Lavorare con i pesi

Fare pesi
Lavorare con i pesi in estate permette di ottenere eccellenti risultati. Il merito è dell’alto testosterone che permette di tonificare gambe e braccia ma ricordate di abbinare all’attività sempre una corretta dieta anticaldo!

Contrastare il caldo

Reidratarsi per sport in estate
Per contrastare il cado, prendete un asciugamano e inumiditelo di acqua fredda. Tamponate sulla nuca. Questo semplice gesto saprà portarvi sollievo in pochi minuti perché è in quest’area del corpo che si concentrano i recettori del calore.

Indossare capi leggeri

Sport in palestra k
Indossate solo capi molto leggeri e traspiranti. E perché no, scegliete anche un look fashion! Seguite i nostri consigli su come vestirsi per fare sport!